Mildred, la strega imbranata che ha anticipato di quasi 20 anni Harry Potter ora in Italia grazie a La Nuova Frontiera

Come generazione cresciuta a suon di magia grazie alla Rowling (ma anche Samantha di “Vita da strega”), ho adorato e divorato i libri di Mildred dopo essere inciampata per caso nell’omonima serie su Netflix, davvero ben fatta e fedele al libro. Ma pochi sanno che Mildred è una streghetta che calca le scene già dagli anni 70 grazie all’autrice Jill Murphy, che prima di lasciarci lo scorso agosto, ci ha regalato questo e molti altri racconti per ragazzi.

Nuova Frontiera ha pubblicato in Italia i primi tre libri della saga e tutti e tre “si divorano in un sol boccone”, sono libri perfetti dagli otto anni, il testo è arricchito dalle illustrazioni di Jill e tutto sembra adatto per questa età: il carattere di una dimensione che non spaventa i piccoli lettori, la storia magica ma mai spaventosa, il lessico semplice ma non troppo banale.

Il paragone con Harry Potter viene da se, nonostante i 20 anni di differenza visto che Jill pubblicò il primo libro di Mildred nel 1974. Sono accomunati da un ambientazione molto simile, un’accademia di magia, e dallo stile British vista la scuola delle autrici, ma la storia di Mildred è sicuramente più adatta ad un giovane pubblico al contrario di Harry, che appassiona grandi e piccini. Proprio per questo consiglio Mildred ai giovani lettori già dagli otto anni!

Anche per Mildred Hubble è tempo di tornare in classe, ma non in una scuola qualsiasi, bensì all’Accademia di Magia di Miss Cackle, un’accademia per streghe dove, come racconta il primo libro, la nostra streghetta finisce quasi per caso grazie all’incontro fortuito con la compagna Maud Spellbody. Purtroppo Mildred non ha solo buone amiche alla scuola, ma ha anche un’ottima nemica, la perfettina e strega da generazioni Ethel che sentendosi offesa da una battuta di Mildred decide di vendicarsi con un incantesimo di trasformazione. Ma ormai la conosciamo, e i suoi malefici non ci sorprendono più!

Mildred, come dice il titolo è una strega un po’ imbranata e riesce sempre a trovarsi nel mezzo di piccoli disastri anche senza farlo apposta, come tanti bimbi e streghe alle prime armi è un po’ timida, sbadata, e non sempre fa la scelta giusta, ma buone amiche e buoni principi la aiuteranno ad affrontare le difficoltà.

Andate a caccia dei capolettera presenti nel libro, sono tutti stupendi!

  • Titolo: Un maledifcio per Mildred, la strega imbranata
  • Autrice ed illustratrice: Jill Murphy
  • Casa editrice: LA NUOVA FRONTIERA JUNIOR
  • Anno di pubblicazione: 2021 (prima pubblicazione 1982  A Bad Spell for the Worst Witch 1982)
  • Traduzione: Maria Cristina Virgilio.

Potete leggere una piccola anteprima sul sito dell’editore.

Acquista sul sito dell’editore (ho notato e condivido la spedizione gratuita con due libri, ottimo direi! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...